Tank Girl by Jamie Hewlett
ABOUT: LIVE FROM TORINO!?
POP CULTURE # TECHNO MUSIC
# PUNK ROCK AND HAPPINESS...
my life & MTV

   
[-_-]anKor loves these links:acidhouse \ attu \ bloody.sunday \ booooooom \ coincidenceS \ conscientiouS \ The+Cure \ fecal.face \ geisha \ glubilga \ indienudes \ (((i))) \ kottKe \ linkchecker \ mtv \ neurastenia \ sentieri.selvaggi \ splattercontainer \ SUBSONICA \ the STROKES \ trainspotting.1996 \ UNDERWORLD \ woostercollective
The ClutCh
__________________
[-_-]mondo blog:
asashleyb \ autorun \ boingboing \ consiglioegitto \ d.goldstein \ elbo \ feministe \ flickrblog \ Icepick \ ink \ kush \ lakescorner \ milinkito \ mozetta \ onemoreblog \ plep \ polaroid \ settore4C \ strelnik \ sugar-n-spicy \ ternura \ we-make-money
stockholm beat connection __________________
[-_-] les particules élémentaires:
my 31 hits:la.lista.de.la.vida;
voli imprevedibili...;
noi, the stylish kids in the riot;
exec sql select love;
amo il calcio sin verguenza;
noi, i ragazzi dello zoo di Torino;
more.important.things.in.life...;
l'età dell'oro dello sfascio 1;
matrix_anKor_reloaded;

_________flickr.ankor2:

[-_-]ME, MYSELF & I :
__________________
[-_-] I keep mine hidden:

my.lastfm\ my.flickr\ my.mp3\
out\ R.Bresson\ beldad.2\ gummo2\
Sono: massimo (anKor)
Citta': Torino
Contatto: ank2222@gmail.com
la mia email

Me, myself and i


ARCHIVIO:
/ luglio 2002 / agosto 2002 / settembre 2002 / ottobre 2002 / novembre 2002 / dicembre 2002 / gennaio 2003 / febbraio 2003 / marzo 2003 / aprile 2003 / maggio 2003 / giugno 2003 / luglio 2003 / agosto 2003 / settembre 2003 / ottobre 2003 / novembre 2003 / dicembre 2003 / gennaio 2004 / febbraio 2004 / marzo 2004 / aprile 2004 / maggio 2004 / giugno 2004 / luglio 2004 / agosto 2004 / ottobre 2004 / novembre 2004 / dicembre 2004 / gennaio 2005 / febbraio 2005 / marzo 2005 / aprile 2005 / maggio 2005 / giugno 2005 / luglio 2005 / agosto 2005 / settembre 2005 / ottobre 2005 / novembre 2005 / dicembre 2005 / gennaio 2006 / marzo 2006 / aprile 2006 / maggio 2006 / giugno 2006 / luglio 2006 / agosto 2006 / settembre 2006 / ottobre 2006 / novembre 2006 / dicembre 2006 / gennaio 2007 / febbraio 2007 / marzo 2007 / aprile 2007 / maggio 2007 / giugno 2007 / luglio 2007 / agosto 2007 / settembre 2007 / ottobre 2007 / novembre 2007 / dicembre 2007 / gennaio 2008 / febbraio 2008 / marzo 2008 / aprile 2008 / maggio 2008 / giugno 2008 / luglio 2008 / agosto 2008 / settembre 2008 / ottobre 2008 / novembre 2008 / dicembre 2008 / gennaio 2009 / febbraio 2009 / marzo 2009 / aprile 2009 / maggio 2009 / giugno 2009 / luglio 2009 / agosto 2009 / settembre 2009 / ottobre 2009 / novembre 2009 / dicembre 2009 / gennaio 2010 / febbraio 2010 / marzo 2010 / aprile 2010 / maggio 2010 / giugno 2010 / agosto 2010 / ottobre 2011 / gennaio 2012 / febbraio 2012 / giugno 2013 / luglio 2013 / settembre 2013 / ottobre 2013 / marzo 2014
  • Current Posts

  • Powered by blogger.com
  • Listed by blogarama, yaccs, blogwise


    ____does___MTV___have___a___molecule___?
    non leggete questi testi!
    non leggete questi testi!
    non leggete questi testi!
    non leggete questi testi!
    non leggete questi testi!
    non leggete questi testi!
    non leggete questi testi! non leggete questi testi!

    website stats

  • martedì, aprile 29, 2003


    babe, scomparso? ho chiamato "chi l'ha visto": mi hanno detto che non un caso di cui si possono occupare.. ho dovuto provvedere ad ingaggiare un ispettore privato. nel mentre ti lascio questo:
    "sono in un'altro pianeta oggi. ci sono tutte le cose messe come dico io, quass?r>mi inebria il tuo profumo. mi stringe e libera, il tuo abbraccio.
    mi ha stordito il tuo bacio. le labbra assetate. non ero pronta.
    mi stupisco. solo che ora non posso permettermi di crearmi castelli in aria.
    non ho basi. ho una scelta, vero."

    a presto. em_
    ? anKor at : 18:34:00 0 Commenti


    babe, scomparso? ho chiamato "chi l'ha visto": mi hanno detto che non è un caso di cui s possono occupare.. ho dovuto provvedere ad ingaggiare un ispettore privato. nel mentre ti lascio questo:
    "sono in un'altro pianeta oggi. ci sono tutte le cose messe come dico io, quassù.
    mi inebria il tuo profumo. mi stringe e libera, il tuo abbraccio.
    mi ha stordito il tuo bacio.
    le labbra assetate. non ero pronta.
    mi stupisco. solo che ora non posso permettermi di crearmi castelli in aria.
    non ho basi. ho una scelta, è vero."

    a presto. em:_
    ? anKor at : 18:31:00 0 Commenti

    lunedì, aprile 28, 2003


    pronto ankor?

    Billie Joe
    ? anKor at : 23:57:00 0 Commenti

    venerdì, aprile 18, 2003


    sono in una sala macchine attorniato da server e intanto penso al mio felice passato universitario, ma chi se ne frega: domani sarò al mare
    notti quasi psicotrope;
    ballando - laureandoboys & girls... tu che ricordi hai associato a questa canzone dei blur?
    Allegro, indefinito, spiazzato, un poco arrabbiato, leggermente in colpa per non averti telefonato...
    ma così propenso all'interazione con l'altrui sesso... (e se sento ancora l'uso improprio del termine socializzazione SPARO!)
    Musica a volume troppo alto, troppe ceres e camel lights scroccate (come sempre!) da alessandra ...
    ciaooooo!
    ciao, dici a me!??!?!?!?!
    si a te!!!!!!!
    mi sembra di averti già vista da qualche parte...
    mmm boh!?
    eri in 'sto locale sabato sera a no forse all'imbarchino a farti sbranare dalle zanzare?????
    Segui i seminari del prof Barbè?...
    si, due ppalle!!!
    Non hai dato statistica... eeeee neanch'io...ti servono gli appunti??????????',
    li ho fotocopiati ieri e ne ho due copie...
    sai com'è un amico m'ha tirato pacco
    dice che ha sputtanato tutti i soldi in fumo...
    a no forse eri al 'subsonica day' ai docks home...
    Si c'ero ed era come stasera: tutti-cabinotti!
    Aspetta io mi ricordo dove t'ho visto!
    Sei quello che mi ha sfasciato una tazzina con lo zaino al bar degli artisti
    o al bar king la settimana scorsa...

    No no beh si, scusa ancora... ma avevo appena dato spagnolo (il mio secondo 17)...
    Anche tu hai fatto domanda per il progetto erasmus?
    si a gennaio...
    ma daaaaaaaaai anch'io, no perchè sai, ci potremmo tenere in contatto...
    si si ho fatto domanda per la finlandia...
    un bellissimo posto, poco battuto certo però sarà tutto splendido
    c'è quel contatto più umano...
    costa un bordello, son tutti ubriachi e fa un freddo della malora...
    Beh tu tienes razòn!
    Alla fine tutti noi vogliamo andare in España...



    In coro:
    Love in the 90s
    Is paranoid
    On sunny beaches
    Take your chances looking for...


    massi
    ? anKor at : 08:20:00 0 Commenti

    lunedì, aprile 14, 2003


    me, caught by the fuzz;
    caught by th fuzz is on the cd i should coco...in questi giorni spuntano come funghi bandiere americane, legittimo per carità, però, dico io, perchè non mettono quella inglese?
    E' esteticamente più bella, è europea ed è di gran lunga più pregna, per noi, di sentimenti piacevoli...
    Insomma mettete la 'union jack' ! La fottutissima mega imperialista 'union jack'!
    Ho sempre avuto un odio amore verso questa bandiera!
    Tutto è cominciato con il puro e cristallino ODIO...
    Forse sarà stato quel libro 'gente di irlanda' letto alle medie che mi portò già da ragazzino 'molto vicino' alla causa irlandese, con la spilletta verde ulster is irish e tutto il resto...
    Un piccolo 'provos' che si esaltò nel cuore e nello spirito in quelle conversazioni malriuscite con un giovane ubriacone cattolico di Belfast (il pub era in una viuzza sfigata di Belfast)...
    ero in vacanza studio e nonostante le mie 'braccia corte' fui disposto a pagare il doppio il taxista inglese per portarmi nella catholic zone per vedere i murales inneggianti gigli bianchi e militari repubblicani...
    ero piccolo e manicheo poi diventai più moderato...
    oppure più venduto secondo i punti di vista...
    gli irlandesi oscar wilde e morrissey furono i grandi traghettatori del mio periodo adolescenziale, i miei grandi maestri che mi instradarono verso una specie di 'anglofilia ribelle'...
    l'unico comandamento che mi rifiutai di seguire fu quel 'hang the dj' dello smithsiano panic...
    Mi innamorai follemente della cultura inglese, della loro musica e di quella loro capacità di essere rivoluzionari in maniera potentemente irriverente e senza armi...
    Cominciai a credere nella subcultura allegramente eversiva del 'madchester' sound, in quella irrefrenabile voglia di divertirsi, e così stampai la parola RAVE nel mio cuore per un decennio o forse più (i governi e i proprietari di mega discoteche partirono al contrattacco legiferando lo stupido criminal justice bill)...
    Avevamo in quelle feste tutto quello che ci serviva: gioia / allegria / pills & thrills & bellyaches / colori / belle ragazze e desiderio di lasciare tutto il loro marciume 'istituzionale' fuori dalla porta (...della discoteca)...
    Non mi feci perdere niente nella mia ingordigia, nemmeno il brit pop...

    I miei innamoramenti 'british' si chiamarono:
    stone roses ('i'm the resurrection'),
    happy mondays ('gods uncle'),
    soup dragons ('i'm free'),
    primal scream ('loaded'),
    pulp ('common people'),
    oasis ('supersonic'),
    blur ('sing'),
    shed7 ('speackeasy'),
    ash ('girl from mars'),
    manic street preachers ('she is suffering'),
    suede ('metal mickey'),
    supergrass ('caught by the fuzz')...

    Si può amare il nemico?
    Credo di si e si può anche poi considerarlo
    un po' meno nemico...


    massi
    ? anKor at : 09:34:00 0 Commenti

    domenica, aprile 13, 2003


    il sole che si spegne;
    ...sabato ore 20, pollo nel micro-onde e
    grande attesa per il derby della madunina,
    ma sul canale mtv
    parte la canzone di celentano
    versione capossela
    alzo gli occhi
    guardando in silenzio il video:

    Si é spento il sole nel mio cuore per te
    non ci sarà più un'altra estate d'amor
    i giorni sono fredde notti per me senza più luce ne' calor
    Sul caldo mare che ci ha fatto incontrar
    un vento gelido mi porta il dolor,
    la bianca luna che ci ha fatto sognar si é spenta come il sole d'or.

    Muore nell'ombra la vita nel silenzio di tanti ricordi
    pur se l'estate é finita t'amo ancor.

    Si é spento il sole e chi l'ha spento sei tu
    da quando un altro dal mio cuor ti rubò
    innamorare non mi voglio mai più
    e nessun'altra cercherò, io cercherò.

    Amare un'altra non potrò,
    amare un'altra non potrò.


    massi
    ? anKor at : 12:59:00 0 Commenti

    venerdì, aprile 11, 2003


    oscilla l'open space!;
    oggi ore 11 e 26
    si muove il pc e la scrivania,

    mi giro e guardo storto
    il mio vicino nell'open space...
    lui non centra un cazzo!
    oscillazione di 3 secondi

    causa:
    terremoto.


    Lo giuro.


    massi
    ? anKor at : 11:40:00 0 Commenti


    the freshmaker punk sheeps;
    qual'è la canzone dello spot della mentos
    con le pecore che corrono
    sul tagliaerba?
    Mi sembrano dei nofx messicani
    imbottiti di tequila...

    OK, premetto che la mentos non mi ha pagato
    per scrivere questo post...
    ma se cambia idea...


    Band: Clinic
    Song: D.P. (1'49")

    massi
    ? anKor at : 09:17:00 0 Commenti

    giovedì, aprile 10, 2003


    give me more substance;

    It could be that I'm losing my touch,

    or maybe you think my moushtache is too much.

    Satellite is out of control,

    But you and I are brothers of this sun.

    And you and I will come down from the cold.

    Out of control.

    Out of control.

    We're out of control,

    Out of Control,

    We're out of control.

    Out of control.

    Out of control

    (out of control - chemical brothers)


    massi
    ? anKor at : 19:37:00 0 Commenti

    lunedì, aprile 07, 2003


    …cosa non si fà per non pensare all'inter !?…
    per alleviare la sofferenza esistenziale;
    Stefanie PlutaProvo una profonda amarezza 'nerazzurra' e per uscire da questa terribile sensazione decadente e nichilista mi abbandono alla filosofia dionisiaca del mio amico baffone "...l'arte greca rappresenta il superamento del dionisiaco, attraverso l'equilibrio rappresentato, nelle arti figurative, dall'armonia delle forme plastiche. Il mondo apollineo è quello descritto da Platone: un mondo dove l'arte cerca di riprodurre il mondo ideale delle forme olimpiche, in contrasto alla realtà delle imperfette forme umane. La fantasia viene imbrigliata e canalizzata per servire un ideale. L'artista deve così mettersi al servizio della bellezza ideale, che è anche una verità metafisica trascendentale, l'opposto dell'immanente. Platone diffidava dell'arte: temeva che lasciasse emergere i contenuti dionisiaci che ne sono il motore, che tradisse la verità “vera” attraverso quella sovrapposta dell'ideale del bello. Come abbiamo visto, la prima verità era stato il brutto. Quindi il filosofo è pronto a tollerare l'arte solo se questa si mette al servizio del suo ideale. Qui subentra il platonico: l'arte rappresenta la verità, mentre la realtà umana non è altro che un tentativo corrotto di ricalcare questa verità: da qui il detto che la natura cerca di copiare l'arte e non il contrario. L'arte diventò lo strumento per allontanare l'immagine del capro che era stata l'unica “verità”, e quindi “bellezza” delle tribù greche preistoriche. La verità platonica crea dunque un ideale che per essere tale deve essere il contrario della verità, deve allontanare e rimuovere l'immanenza. Quando l'ideale platonico della bellezza si tramutò in filosofia, ovvero in razionalizzazione, l'illusione dell'arte si trasfigurò nella “menzogna” dell'insegnamento e questa in fede.
    Come abbiamo visto, Apollo diventò il simbolo di questi contenuti esistenziali e il cristianesimo tradusse da questi l'idea della perfezione di Dio, il Cristo, simbolo dell'equilibrio cosmico e quindi del bene e della moralità. Ma questa è una verità insegnata, più o meno imposta, che si sovrappone alla verità immanente che è quella dell'Es, come l'Io impone a questa provincia psichica la sua presenza inibitrice.
    Al contrario, il dionisiaco ha come meta solo la scarica e la liberazione e quindi è l'opposto degli ideali. L'esperienza dionisiaca è una testimonianza di conoscenza, di verità immanente, non mediata e non sublimata, a differenza della verità ideale, e quindi necessariamente menzognera, proposta dal mondo apollineo.
    E qui ci ricolleghiamo a quello che ci ha insegnato nietzsche: l'arte è un'illusione, è l'ebbrezza di Apollo, ma è l'unica cosa che ci permette di alleviare la sofferenza esistenziale proprio perché ci permette di scaricare una parte delle energie dionisache inibite. Come dirà Freud, proprio perché, come il sogno, non ha la pretesa di essere realtà. FONTE

    insomma non è un dramma perdere l'ennesimo scudetto!
    ...inseguendo una libellula in un prato
    un giorno che avevo rotto col passato
    quando già credevo d'esserci riuscito, son caduto
    una frase sciocca un volgare doppio senso
    mi ha allarmato: non e' come io la penso
    ma il sentimento era già un po' troppo denso e son restato
    chissà, chissà chi sei
    chissà che sarai, chissà che sarà di noi
    lo scopriremo solo vivendo
    comunque adesso ho un po' paura, ora che quest'avventura
    sta diventando una storia vera spero tanto tu sia sincera...
    (Battisti)


    massi
    ? anKor at : 16:05:00 0 Commenti


    Anche questo è un anno NO,
    un pellegrinaggio a Lourdes? NO, non sono credente
    il ritorno di Suarez (ad interim)? NO, non credo ai miracoli
    abbassare gli stipendi di tutti i giocatori? NO, poi se ne vanno tutti
    aumentare gli allenamenti? NO, altrimenti si infortunano
    pagare gli arbitri? NO, non abbiamo abbastanza soldi, nè Moggi

    Nessuno
    ? anKor at : 10:27:00 0 Commenti

    domenica, aprile 06, 2003


    ...la vera vita sta succedendo in qualche altro posto;
    una nota marca di cartineSiamo dei coglioni fusi, su una scena che odiamo, in una città che odiamo, a fingerci di stare al centro dell'universo, stroiandoci di droghe dimmerda per non dare accesso alla sensazione che la vera vita sta succedendo in qualche altro posto, consci che tutto quello che stiam facendo è alimentarci paranoia e cinismo, eppure siamo troppo apatici per fermarci...
    ...dopo son fuori, in strada, sapevo mica di essere tornato a Islington, che girovagavo, fin quando non vedo la ragazza che fa a botte con la cartina al Green, tenta di aprirla con le moffole, e reagisco con un libidinoso "Ti sei persa, tesoro?" Ma i toni frignoni della mia voce, tutta stracolma di emozione, aspettativa, anche di rimpianto, mi han fatto barcollare. Son finito all'indietro tanto per lo shock di tutto l'assieme, quanto per scolare la latta rossa che tenevo in mano. Cazzo era, quella? Chi me l'aveva data? Come cazzaccio mi trovavo lì?

    Irvine Welsh ("Porno" - pagina 11/540)
    ? anKor at : 13:17:00 0 Commenti


    ShopVille,Tangenziale.Sud.di.Torino,Uscita.Corso.Allamano;
    Grugliasco, sabato pomeriggio,
    ventun minuti per trovare parcheggio, imprecare al vecchio pirla che non si muove a 'fuoriuscire' la sua cazzo di auto...
    dopo la birra d'ordinanza sgasata e calda come piscio al bar azzurro di fronte a Spizzico, ci ficchiamo nella coda per arrivare alle scale mobili e lì incrociamo un mio amico universitario, spariamo qualche minchiata dei vecchi tempi a palazzo nuovo, "mi laureo a luglio!" mi dice... e non ci crede nemmeno lui.
    Arriviamo al secondo piano, la mia ragazza si dirige dal madrileno Zara ed io alla Feltrinelli... godo:
    in bella mostra c'è tra i best seller il nuovo di Welsh, lo sfoglio con sorriso ebete stampato sul viso e ultra-convinto lo prendo e lo copro con un altro libro 'le memorie di Adriano' ( Celentano forse!?) in edizione economica...
    vado con le banconote in mano verso la cassa, il commesso con coda e lampadatura marron intravede la copertina e decide di fare lo splendido con la commessa vicino "Io ne ho una UGUALE a casa!" (la bambolagonfiabile!), gli rispondo che ne ho una anch'io nuova di zecca,
    'CodaLunga' ci rimane male perchè non mi ha messo in imbarazzo
    e le figa alla sua sinistra sorride a me...

    Esco tutto felice
    e ti abbraccio,
    ma quante cazzo di maglie ti sei comprata da Zara!?
    Le grucce sulle mie costole fanno male...

    La prima volta che ho letto Trainspotting non ti conoscevo...
    e stavo tanto peggio.
    Ma proprio tanto.

    Disintossicato.
    Un perfetto disintossicato.

    massi
    ? anKor at : 13:03:00 0 Commenti

    venerdì, aprile 04, 2003


    P O R N O S P O T T I N G
    ...e oggi io mi do al porno.

    massi
    ? anKor at : 08:40:00 0 Commenti

    giovedì, aprile 03, 2003


    Buona giornata, buon approccio di fine settimana!
    ? anKor at : 10:08:00 0 Commenti

    mercoledì, aprile 02, 2003


    ...aleggia nell'aria una semplice domanda piena d'amore...
    stanze pronte per l'arrivo di Aprile;
    quisono passate le ventitrè e registro fabio volo che intervista sua maestà vasco rossi lo faccio perchè sò che ti piacerà vederlo... ieri sera non abbiamo cenato insieme, ma TU, mio dolce caro angelo mi ha fatto avere gli arancini di riso... quando sono senza di te sono autolesionista o forse solo immensamente pigro: pane, salame e fà che t'n abbie (= a slang expression)...
    ho sempre sognato una casa tutta per me, un reddito tutto per me, una vita tutta per me
    anzi per noi...

    e tu mi chiedi "Ci sposiamo?"

    E' una bella domanda da cambiarti la vita o poco meno...
    Ti sposerò ne sono sicuro,
    ma ora no...
    devo prendere le misure di tutto...
    trovare le mie equidistanze vitali (frase che forse non vuol dire niente, ma può passare inosservata per la sua ermeticità)...
    perdermi e alienarmi ancora un pochino...
    Forse devo ancora elabore
    il trauma di QUEL cinque maggio...
    Oggi ho viaggiato con il finestrino completamente abbassato
    incurante di essere bollato
    come totale 'tamarro' on wheel...
    Il sole subalpino è sempre
    una dolce rarità
    da festeggiare in qualche modo...
    Vivere a Torino significa provare un tenero affetto
    per ogni forma di tristezza...
    Quando passo con l'auto sotto casa di elisa (la mia ex) il mio sguardo si fà cattivo e malinconico è stato bello uscire da tutte quelle malefiche ferite per diventare finalmente una persona
    normale e mediamente superficiale.
    Fiero di non essere un intellettuale,
    che odia la musica
    di massa
    MASSIVE
    techno muzik
    neroblu...
    e manifesto programmatico
    sex.fun.rock.n'roll
    105 a tutto volume.
    So rock and roll, so corporate suit
    So damn ugly, so damn cute
    So well-trained, so animal
    So need your love, so fuck you all
    Quanto mi piace il video e la nuova canzone di robbie williams...
    Esistono domande
    che ti riempono gli occhi di lacrime mute...
    lo ammetto
    sono tremendamente felice...
    e insicuro.

    Mi lascio andare...
    Come undone.


    massi
    ? anKor at : 00:07:00 0 Commenti

    martedì, aprile 01, 2003


    ...profonda amarezza nel mondo del calcio...
    E' FALLITA LA JUVENTUS
    Dopo 106 anni di vita, sempre molto gloriosa, la Juventus calcio è morta stamani con la dichiarazione di fallimento depositata dal tribunale di Torino. Secondo alcune fonti grande influenza per questo inatteso crack finanziario è da imputare alla gestione di Saadi Gheddafi (proprietario dal 2001 di una quota societaria pari al 7,5 %) e del suo 'inspiegabile' ammanco di 4,2 milioni di euro verso cui sono avviate tre inchieste parallele della magistratura di Milano. La crisi della FIAT nel 2002 aveva già preannunciato il tanto triste, quanto inatteso, epilogo. In tre paginette il collegio dei magistrati del tribunale fallimentare (presieduto dal presidente del tribunale civile, Antonio Maci), spiega in maniera categorica la fine della società bianconera, che, nata il 1° Novebre 1897, avrebbe accumulato un passivo "che supera i 170 milioni di euro". Una cifra nettamente superiore a tutte le stime di indebitamento che anche la procura della repubblica aveva fatto nei mesi scorsi nella lunga agonia giudiziaria che ha accompagnato quest' anno la fine della società e che si fermavano a una cinquantina di milioni di euro. Secondo i giudici la società ha una "conclamata insolvenza".

    massi
    ? anKor at : 08:47:00 0 Commenti